Risotto con crema di zucchine e polpa di granchio


Una ricetta nata per caso, per una cena last minute, con quello che avevo in casa, ma che si è rivelata essere un’ottima soluzione per un piatto leggero, poco calorico e dalla chiara nota estiva. Ho utilizzato:

  • 250 gr di riso carnaroli,
  • 2 zucchine medie del mio orto,
  • 200 gr circa di polpa di granchio
  • 400 ml circa di brodo vegetale – se non ne avete in casa potete utilizzare il dado
  • un cipollotto
  • un goccio di olio evo
  • un bicchiere di vino bianco secco

Per prima cosa ho tagliato finemente il cipollotto e lo messo in padella con un goccio di olio evo, nel mentre ho tagliato le zucchine (non perdete tempo a tagliarle a fette sottili, tanto dopo andranno frullate) e le ho unite al cipollotto. Dopo qualche minuto ho versato in padella una tazza di brodo bollente e ho lasciato cuocere a fuoco medio.

Prendete poi la vostra pentola per risotti e fate tostare il vostro riso, quindi lo sfumate con il vino bianco e, una volta evaporato l’alcol, vi unite il brodo. Quando le verdure sono pronte (5 o 10 minuti al massimo) le frullate con un pizzico di sale e pepe e il liquido della padella, mettendo tutto da parte. Proseguite la cottura del riso e quando mancano 5 minuti lo “mantecate” con la vostra crema e vi aggiungete la polpa di granchio (se avete una pescheria di fiducia bene, altrimenti è buona anche la polpa che trovate al supermercato al banco pesce).

Come sempre i miei piatti non sono particolarmente belli (anche perché quando inizio a cucinare ho sempre una fame…!) ma in genere vengono apprezzati… fatemi sapere!

20160727_205019

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...