Omelette a modo mio con pecorino, basilico e speck


La voglia di accendere i fornelli, a causa del caldo, scarseggia in questo periodo. Tra i piatti di più immediata realizzazione sicuramente posso annoverare questo. Vi occorrono:

  • 2 uova
  • 40 gr di speck
  • 20 gr di pecorino grattugiato, sostituibile con altro formaggio a piacere
  • un bel mazzo di basilico fresco
  • una noce di burro

Per prima cosa in una ciotola abbastanza capiente rompete le vostre uova e vi aggiungete il pecorino, quindi le sbattete un minimo con una frusta o una forchetta, dopo di che lavate il basilico, lo spezzettate grossolanamente e lo unite al composto, mescolando di nuovo.

Fate scaldare in una padella la vostra noce di burro e una volta scioltasi versate il composto. cuocete un paio di minuti da un lato e poi dall’altro; quando girate la vostra omelette la farcite con le fette di speck e la chiudete. Abbassate da ultimo la fiamma al minimo e la fate cuocere ancora un minuto così, per far sciogliere il “grasso” del salume.

20160728_202950

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...