Pasticcio di riso, prosciutto e besciamella


Sono a casa malata – ebbene si, c’è chi si ammala anche ora 😭😭😭 – e non riesco a mangiare nulla troppo complesso… quindi ho rispolverato (mia madre in effetti, sono momentaneamente da lei data la sindrome “bridget jones” che mi ha presa con la febbre) questa ricetta di mia nonna per quando avevamo l’influenza da piccoli.
Semplicissima, l’aspetto visto così può non essere dei migliori, ma da una grande soddisfazione!!!
– 2 manciate abbondanti di riso
– 1 etto di prosciutto cotto magro
– mezzo litro di latte per la besciamella (farina 3 cucchiai)
– sale qb
– noce di burro
– 2 etti di grana grattugiato
Fate cuocere il riso carnaroli e scolate molto al dente, a cui aggiungete 4 cucchiai di besciamella, tutto il prosciutto tagliato finalmente e un etto di grana. Mescolate tutto e disponete in una teglia imburrata, poi sopra coprite con la restante besciamella e tutto il formaggio che vi resta.
Cuocete 180 gradi, 10 minuti solo per scaldare e gratinare il riso.

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...