Dentice con timo, pinoli e crema allo zafferano


Siamo in vena di esperimenti, quindi questa sera dentice !
Questo piatto è stato adorato quindi non fermatevi al fatto che non so sfilettare il pesce e assaggiatelo 🙂
– un dentice da 1 kg
– timo tagliato fine
– una manciata di sale grosso
– un filo d’olio EVO
– 2 bustine di zafferano
– una confezione di panna da cucina
– 10 gr di pinoli.

Pulite il pesce, lo mettete su di una teglia da forno e lo fate cuocere a 180 gradi per 30 minuti, con solo un filo d’olio e “ripieno” di timo e sale grosso.
Mentre il pesce si cuoce preparate la crema di zafferano: mezzo bicchiere di vino bianco in un pentolino, lo fate sobbollire per 5 minuti e aggiungete la panna. Mescolate per circa 5 minuti e aggiungete lo zafferano, proseguendo la cottura per altri 5.
Sfornate il pesce, lo sfilettate – cosa che a me non riesce – e servite con la crema di zafferano e pinoli. (Qui c’è l’aggiunta di fagiolini, extra ;)).

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...