Rotolo di coniglio con pancetta e prugne


Esperimento che richiede un po’ di tempo ma con risultato “assicurato”. Vi occorre:
– un coniglio disossato
– un etto di pancetta
– un 5 o 5 prugne secche denocciolate
– rosmarino / sale / pepe / olio Evo q.b.
– 1 spicchio d’aglio.
Fate marinare il coniglio in una bacinella con mezzo litro di vino bianco due cucchiai di aceto di mele per mezza giornata.
Trascorso questo tempo aprite il coniglio sul tagliere e lo farcite con la pancetta e le prugne al centro, in corrispondenza della colonna vertebrale. Chiudete il vostro rotolo con gli stuzzicadenti (ideale é il filo che non avevo in casa); lo mettete in una padella antiaderente con due dita di burro, rosmarino, pepe, sale e rosmarino.
Fatelo cuocere un’ora circa e poi aspettate qualche minuto per tagliarlo onde evitare che si rompano le fette.

image

image

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...