Cheesecake alle more e frutti di bosco


Questo dolce non è certo tra i più complessi da realizzare ma sicuramente richiede una certa dose di pazienza però il risultato, se curerete il tutto nei minimi dettagli, sarà assolutamente d’effetto.

Vi occorrono:

  • 300 gr di biscotti secchi (classici mc digestive sono la scelta migliore a mio avviso)
  • 120 gr di burro per la base di biscotto più una noce per imburrare la teglia (vi consiglio quelle apribili)
  • 170 g di Philadelphia classico o light
  • 200 ml di panna fresca
  • 250 gr di ricotta
  • qualche cucchiaio di zucchero
  • 400 gr di frutti di bosco congelati o freschi
  • una confezione di colla di pesce (classici fogli)
  • more a piacere per la guarnizione
  • 100 gr di zucchero a velo e un paio di cucchiaini di succo di limone

Per prima cosa dovete preparare la base, quindi prendete la vostra teglia imburrata e mi fate uno strato di biscotti tritati e precedentemente mescolati con il burro fuso. Mi raccomando compattate bene il fondo di biscotti altrimenti vi verrà sottile come il mio e quindi non si formerà un bello strato uniforme.

Mettete la vostra teglia in freezer per una decina di minuti e intanto vi dedicate al primo strato di farcia.

(vi do la ricetta classica, se poi vorrete fare uno strato intermedio come me, con una sorta di sorbetto ai frutti di bosco, vedete voi, è più laborioso perché dovrete dividere la farcia di formaggio in due parti uguali e attendere che il primo strato si sia solidificato per poi fare quello con il “sorbetto” di frutta in mezzo e quindi procedere al secondo strato di formaggio una volta che anche quello di frutta si sarà raffreddato)

Incorporate ricotta e philadelphia in una ciotola e poi vi aggiungete anche la colla di pesce (8gr) sciolta in poca panna calda; infine montate a neve la restante panna e aggiungete anche quella. Quando avrete un composto omogeneo lo verserete sulla vostra base oramai consolidata e, dopo averlo livellato bene, lo mettete in frigo o freezer (due ore circa).

Per lo strato di quella specie di sorbetto, di cui ignoro il nome tecnico, che è in mezzo – qualora desideriate dividere in due i formaggi etc.. come sopra – dovete frullare i frutti di bosco, tenendone da parte 1/4 per la decorazione, le passate al colino, così da evitare i semini, vi aggiungete lo zucchero (un cucchiaio) e aggiungete un altro paio di fogli di colla di pesce ammorbidita (5gr). Una volta “spalmato” sulla torta dovrete attendere circa un’ora e mezza perché si solidifichi abbastanza da sostenere la restante parte del formaggio.

Infine, per la decorazione, potete realizzare una coulis di frutti di bosco (con il quarto restante: zucchero a velo, in proporzione alla quantità di frutta che avete. Dovete far appassire la vostra frutta qualche minuto sul fuoco, aggiungere zucchero a velo e succo di limone e mescolare il tutto con la frusta finché non avrete una salsa omogenea, quindi la filtrate con il colino ed è pronta) e decorare con delle more.

(per lucidare le more, spennellatele appena con un filo di gelatina sciolta tiepida ed il gioco è fatto).

p.s. quale ulteriore decorazione io ho scelto scaglie di cocco, in tutta onestà però vi dico che potete farne a meno, tanto non si sentivano o quasi… classici “errori” da autodidatta! 🙂 )

20150425_223631

20150425_224252

Annunci

4 thoughts on “Cheesecake alle more e frutti di bosco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...