Torta salata “svuota frigo”


Questo è il genere di ricetta ideale per una cena a due – o anche da soli 🙂 – quando si rientra a casa tardi con 0 voglia di cucina e una fame da lupi e/o quando avete alcuni prodotti vicini alla data di scadenza.

Seguire una ricetta specifica per una torta salata, infatti, a mio avviso non ha molto senso e la ragione è presto detta: la torta salata è buona con ogni ripieno e facile da preparare, gli unici ingredienti imprescindibili, sfoglia a parte, sono un paio di uova e un formaggio morbido come la ricotta per legare.

Nello specifico la torta scelta comprendeva un ripieno a base di:

  • zucchine (3, saltate in padella)
  • confezione standard di ricotta
  • 2 uova
  • una confezione di pancetta a cubetti

Una volta amalgamato il tutto, stendete la pasta sfoglia nella tortiera, la bucherellate con la forchetta e la riempite.

Infornate in forno già caldo dapprima a 160°, per 10 minuti, e poi a 180 per 15 / 20 minuti. Io non avevo mai provato questa cottura “bifasica” ma devo dire che il risultato è stato degno di nota.
image

Annunci

2 thoughts on “Torta salata “svuota frigo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...