Parmigiana di carciofi


Sfruttando l’ultima sera con la piena disponibilità di un forno, ho deciso di provare questa ricetta trovata su internet e devo dire che il risultato è stato soddisfacente… ergo ho deciso di pubblicarla anche perché è un’ottima alternativa per chi, per i più svariati motivi, non vuole mangiare carboidrati alla sera ma, nello stesso tempo, non rinunciare ad una bella cena sostanziosa e gustosa.

Vi occorrono :

  • 7 o 8 carciofi
  • 130 gr circa di pancetta arrotolata
  • 100 gr di provola
  • 300 ml di besciamella
  • 100 ml di brodo vegetale
  • parmigiano q.b.
  • cipolla o scalogno per soffritto (+ olio evo)

Per prima cosa pulite i carciofi, quindi tagliate le punte e togliete le foglie esterne più dure e li tagliate fini: man mano che fate quest’operazione mettete le fettine di carciofi in una ciotola con acqua e limone così non diventano scuri e ivi lasciateli a mollo per circa 20 minuti.

Fate soffriggere uno scalogno o mezza cipolla per qualche minuto dopo di che unite in padella anche i vostri carciofi scolati e fateli saltare per circa 5 minuti, a quel punto unite il brodo vegetale e continuate così la cottura per 10 minuti abbondanti.

Imburrate una teglia e versate uno strato sottile di besciamella (potete usare quella già pronta oppure prepararla: 50 gr di farina, 50 gr di burro, 1/2 litro di latte, sale pepe e noce moscata q.b.: fate sciogliere il burro a fuoco moderato e vi unite poi la farina, mescolando con una frusta; poi versate il latte continuando a mescolare finché non inizia a bollire, a quel punto sala pepe e noce moscata  – gli ultimi due facoltativi – e lasciate cuocere per almeno 20 minuti, mescolando ogni tanto; se troppo soda aggiungete un filo d’acqua o altro latte, se troppo liquida burro) e poi uno strato di carciofi trifolati, poi uno strato di pancetta e uno di provola tagliata fine, quindi ripetete besciamella, carciofi, pancetta e provola.

Ultimo strato con besciamella e tanto tanto parmigiano o grana grattugiato così da ottenere quella deliziosa crosticina una volta cotto tutto in forno.

Infornate (forno preriscaldato a 200°) per 20 minuti.

Lasciatela raffreddare 5 minuti almeno prima di servirla così sarà più “solida” e sarà più agevole da impiattare.

potato casserole with cheese

Annunci

7 thoughts on “Parmigiana di carciofi

    1. Grazie, troppo gentile! ti dico, neppure io l’avevo mai provata… però quando mi sono imbattuta nella ricetta vagando per blog, mi ha subito attirata anche perché è sicuramente più leggera delle classiche lasagne non essendoci carboidrati (poi, ovvio, si possono apportare accorgimenti quali preparare la besciamella con latte scremato o cose simili, se proprio uno tiene alla linea o in generale preferisce piatti “leggeri” alla sera 🙂 )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...