Cornetti di pan brioche


Questa è la classica ricetta che vi farà fare un figurone – in caso di riuscita, ma a tal proposito sono abbastanza sicura – con i vostri commensali o la vostra dolce metà: sono ideali da servire con affettati, farciti, oppure con nutella o marmellata di prima mattina.

Non sono complicatissimi da preparare e poi potete farli mentre studiate o lavorate da casa, necessitando di un tempo non proprio ridotto di lievitazione.

Vi occorre (con queste dosi avrete 10 brioche circa, a me ne sono uscite 9 perché un paio le ho fatte un po’ troppo grandi) :

  • 250 gr di farina 00,
  • 120 ml di acqua
  • un cucchiaino di sale
  • un cucchiaino di zucchero
  • 30 gr di burro
  • un cubetto di lievito di birra ( dipende da quale comperate, la dose sarebbe di 7 gr)

per la decorazione sopra:

  • un tuorlo
  • 2 cucchiai di acqua
  • semi di sesamo / zucca / papavero, insomma, ciò che preferite

Per prima cosa dovete far sciogliere il lievito con un cucchiaino di zucchero e l’acqua tiepida, lasciandolo riposare per 15 minuti circa. Nel mentre prendete una ciotola più grande con la farina e un altro cucchiaio di zucchero, fate il classico buco al centro e versate il lievito quando sarà sciolto, con il burro a temperatura ambiente tagliato a pezzetti.

Impastate per bene e poi aggiungete il cucchiaino di sale; una volta ottenuto un impasto omogeneo lo stendente ottenendo circa un rettangolo, da cui andrete a tagliare dei triangoli di uguali dimensioni (cosa che a me non è riuscita proprio bene, ma la prossima volta sarò più precisa 😉 ): ad ogni triangolo corrisponderà un cornetto.

Cercate di allungare un attimo il vostro triangolo e poi lo arrotolate, partendo dalla base ampia, fino alla punta che andrà sotto al corpo del cornetto. Le brioche così ottenute andranno disposte sulla vostra teglia con la carta forno e, a questo punto, dovranno lievitare al caldo (ad esempio nel forno tiepido o dove preferite) per circa 2 ore o poco più.

Quando sarà trascorso questo tempo, se vorrete decorarli con semi vari etc – cosa che non ho fatto perché, lo ammetto, ho deciso all’ultimo momento di prepararli e quindi non ho fatto in tempo ad acquistare i vari semini – spennellate i vostri cornetti con il tuorlo sbattuto con 2 cucchiai di acqua (formerà una specie di colla naturale) e poi li cospargerete con i semi prescelti.

Da ultimo cuocete nel forno preriscaldato a 200° per 20″.

Quando saranno pronti li tirate fuori e, una volta tiepidi, li potrete farcire a piacere.
image

Annunci

One thought on “Cornetti di pan brioche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...