Risotto con il salmone aromatizzato con il prosecco


Ieri sera, per sfruttare una bottiglia di prosecco – che non amo particolarmente bere – abbiamo deciso di optare per un risotto con il salmone: piatto mai fatto ma di semplice e veloce realizzazione, da provare.

Per prima cosa prendete il vostro salmone a fettine (o un trancio, come preferite), che trovate preconfezionato al supermercato, e lo tagliate a striscioline sottili, per scottarlo in padella con un goccio d’olio e uno spicchio d’aglio 3 minuti.

Trascorso questo tempo lo togliete dal fuoco e iniziate a far cuocere il riso, dopo aver fatto un bel soffritto, aggiungendo abbondante prosecco e continuando la cottura con del brodo vegetale o di pesce.

A metà cottura aggiungete al riso il vostro salmone e terminate così, tenendo il riso al dente, per mantecarlo all’ultimo minuto con abbondante burro.

A seconda dei gusti, al momento della mantecatura potete aggiungere del formaggio grattugiato o meno.

risotto con prosecco e salmone

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...