Muffin al cioccolato bianco e mandorle


Ieri, mentre ero in studio, mi è venuta voglia di provare questa ricetta. Di buon grado, terminato il lavoro, mi sono recata al supermercato e, giunta a casa, mi sono messa all’opera…ma…il destino ha tentato di ostacolarmi: è saltata la luce in cucina e alla fine li ho preparati con una cucina degna di un minatore… il tutto per dirvi che se il risultato è uscito non dico bene, ma mangiabile, a me, in quelle condizioni, questa ricetta è veramente adatta a chiunque 🙂

Ingredienti:

  • 260 gr di farina 00
  • 100 gr di farina di mandorle
  • 1 bustina di lievito e 1 di vanillina
  • 140 gr di zucchero
  • 200 gr di cioccolato bianco
  • 2 uova
  • 300 ml di latte
  • 80 gr di burro
  • 50 gr di mandorle tritate come decorazione

In una ciotola mescolate le farine, lo zucchero, vanillina e lievito dopo di che vi aggiungete il cioccolato tagliato a scaglie molto fini – altrimenti si deposita sul fondo – e mescolate.

In una zuppiera più grande mescolate uova, latte e burro fuso (non attenti che il burro non sia bollente o le uova diverranno sode, vi consiglio quindi di unirlo al latte).

Versate nella seconda zuppiera gli ingredienti secchi e mescolate.

Disponete i pirottini (12 in teoria) di alluminio, con dentro quelli di carta, così li sfornerete senza problemi, e li riempite fino all’altezza di quelli di carta. Sopra, come decorazione, granella di mandorle a piacere.

Cuocere in forno per 15 o 20 minuti, fino a che saranno dorati, a 180°.

Togliere i muffin dai pirottini d’alluminio quando saranno freddi.

image

 

Annunci

One thought on “Muffin al cioccolato bianco e mandorle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...