Torta di ciliegie


Nel mio giardino c’è una pianta di ciliegie che praticamente ha la mia età e che quest’anno mi ha fatto una marea di frutti. Posto che sto rischiando l’indigestione, ho trovato su di un giornale questa ricetta e così mi sono decisa a provare.

Vi occorrono:

500 gr di ciliegie

100 gr di farina normale

100 gr di farina di mandorle,

100 gr di zucchero,

80 gr di burro

2 uova a temperatura ambiente

2 cucchiai di maraschino e un cucchiaio di lievito

In sostanza bisogna: 

lavare e denocciolare 500 gr di ciliegie; quindi le mettete da parte e lavorate burro e zucchero, dopo di che vi aggiungete nella ciotola la farina di mandorle, e le uova e mescolate nuovamente il tutto.

A questo punto vi aggiungete la farina normale setacciata con il lievito ed il liquore e, per ultime, le ciliegie.

Imburrate una tortiera e la “sporcate” con dello zucchero di canna che farà una crosticina deliziosa, infine vi versate il composto.

Infornate a 180° per 45 minuti.

Immagine

Annunci

5 thoughts on “Torta di ciliegie

  1. E’ bellissimo l’albero che ha la tua età!!!
    anche il nostro alberello quest’anno sta producendo molte ciliegie, ma non arriverò mai a cucinarle perchè sono comunque poche e mio figlio non ci fa appizzare 🙂
    buona giornata, claudia

    1. dai l’anno prossimo saranno di più, il mio alberello inizia ad essere vecchietto, è “navigato” ahah

      ho piantato un melo, carinissimo, alto un metro scarso mi ha già fatto qualche melina piccola piccola, adoro le piante!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...