Anelli di cipolla


è estate, al tg non fanno altro che ripeterci che questa settimana sarà la più calda di tutta la stagione e cose del genere.

Influenzati anche da questo, l’appetito scarseggia almeno per quanto mi riguarda, ma bisogna pur nutrirsi. Per quanto la frutta e la verdura possano piacere, ammettiamolo non sono proprio il massimo del gusto in un’insalata… quindi io ho scelto i fritti!

Oggi nello specifico ho sposato la causa degli anelli di cipolla, non leggerissimi, ma troppo gustosi!

  • prendete due cipolle bianche e le tagliate ad anelli,
  • le mettete per un secondo da parte e preparate la pastella in una ciotola con:
    70 gr di farina, 2 cucchiai di maizena, 1 cucchiaino di lievito , 1 pizzico di zucchero, sale e pepe q.b.
  • in un’altra ciotola sbattete un uovo con 100 ml di latte. Quando avete un composto omogeneo lo unite agli “ingredienti secchi”
  • ottenete così una pastella meravigliosa in cui affogare i vostri anelli, dopo di che non vi resta che friggerli in TANTO olio. Non risparmiate sulla quantità, scegliete quindi olio di semi o cose del genere, ma che sia tanto! meglio spendere 1 euro in più per l’olio che 50 euro in lavanderia!
  • li friggete finchè non saranno dorati a quel punto li depositate sulla carta assorbente e voilà!

potete mangiarli così, accompagnati con tantissime salse o come preferite, meritano in ogni modo a mio avviso 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...