Pasta con fave e fasolari


oramai siete abituati a vedermi sparire a causa di 1000 impegni… salvo poi ricomparire con minimo un paio di kg in più, così è la vita.

Questa ricetta che vi propongo è di mia madre, non l’avevo mai provata, certo richiede un po’ di lavoro – quindi armatevi di un’oretta di tempo libero – ma merita.

Una precisazione, i fasolari sono dei molluschi tipo vongole, ma un po’ più grandi e che richiedono un maggior lavoro, una volta scottati per farli aprire dovrete infatti privarli di un sacchetto interno, insomma pulirli, a differenza delle “sorelle” che devono soltanto esser scottate, perciò vi consiglio di ricorrere a queste ultime se avete meno fretta, magari optando per le veraci.

Ed ora, alle armi!

  • scottate le fave così da renderle morbidine ed a questo punto avrete il privilegio di doverle pelare una ad una…
  • contemporaneamente scottate con acqua e vino bianco, anche le vostre vongole (o fasolari, con la premessa qui sopra) così da farle aprire
  • consiglierei di sgusciare anche buona parte dei vostri fasolari o delle vongole, così da semplificare la vita ai commensali
  • prendete quindi una padella, con un goccio d’acqua e 3 cucchiai di olio, 1 cipollotto tritato così come un pezzetto di aglio
  • dopo aver fatto rosolare un secondo cipollotto e aglio buttate le fave e successivamente i molluschi.

quando poi la pasta sarà quasi cotta, come sempre la versate in padella dove ultimerete la cottura aiutandovi con un goccio dell’acqua di cottura.

prima di servire potete infine metterci pepe a piacere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...