Semifreddo al caffè


Tanto i lavoratori quanto gli studenti, sotto pressione tendono ad abusare di caffè. Io naturalmente non faccio certo eccezione, anzi, ho corrotto persino Pug che ora brama il biscottino intinto nel cappuccino.

D’estate però ammettiamolo, è dura soddisfare questa voglia con 40° quindi le soluzioni sono due:

  • caffè freddo, ma non mi appaga totalmente
  • oppure semifreddo al caffè! io ho scelto questo.

innanzitutto vediamo che cosa vi occorre:

  • 240gr di zucchero
  • 2 tazze di caffè molto concentrato (di quelli non adatti ai deboli di cuore per intenderci)
  • 350 gr di panna montata (a voi la scelta tra quella light e la classica)
  • 3 albumi
  • 4 tuorli

Prendete per prima cosa i vostri tuorli e li montate con lo zucchero fino a che non saranno belli “spumosi”.

Successivamente aggiungete il caffè e mescolate con cura, così da riuscire ad ammalgamare con questo composto anche la panna montata. (volendo esser precisi si dovrebbe mescolare dal basso verso l’alto)

Come ultima cosa unite al tutto gli albumi montati a neve (fine!) e riponete il vostro dolce in freezer dopo averlo diviso in piccole coppette.

Dopo qualche ora sarà pronto per esser servito. A quel punto, pochi attimi prima, capovolgete la vostra coppetta e decorate il piccolo semifreddo con polvere di cioccolato, accompagnandolo con dei biscottini oppure delle cialde…insomma quello che preferite!

Un’ottima merenda o dessert, semplicissimo!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...