Spaghetti allo scoglio


Oggi è il primo giorno di primavera, non so voi, ma io la sento già da qualche settimana, ado ogni modo, l’inverno oramai è alle spalle quindi direi di passare a ricette più estive.
Si sa gli studenti solitamente non navigano nell’oro, quindi per spender meno consiglio di utilizzare una confezione di misto surgelato.

Affinchè venga discretamente : (bisogna far attenzione in quanto solitamente il pesce surgelato è meno morbido di quello fresco) prendete una fetta di coda di rospo in pescheria con il cui osso centrale farete insieme a tante verdure (aglio, cipolla, sedano….) un bel brodo in cui cuocere la vostra pasta (al brodo dovrete aggiungere anche un po’ di acqua e del sale, scontato dirlo).

come ottenere un bel “sughetto”:

  • polpa di pomodoro, qualche pezzetto di aglio (che toglierete prima di condire la pasta) ed un cipollotto fresco tagliato fine fine, un goccio d’olio e del peperoncino in polvere, infine in mancanza del sale potete aggiungere un dado vegetale.

  • quando  il sugo è QUASI pronto, aggiungete il vostro pesce scongelato che dovrà cuocere veramente molto poco per evitare la sua trasformazione in gomma.

quando poi la vostra pasta sarà in pratica cotta, la scolate e la versate nel tegame del sugo per darle il tocco di grazia.. risultato garantito! ( mi raccomando la pasta deve aver ormai ultimato la cottura così da non far cuocere ancora il vostro pesce)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...