Pasta con salsiccia e radicchio rosso


ho iniziato ad apprezzare questo piatto di recente. Il sapore della salsiccia unito al radicchio rosso, è una combinazione inusuale e senza dubbio sottovalutata.

Per prima cosa occupiamoci quindi della salsiccia:

  • prendete una salsiccia magra e la fate lessare, così da renderla ancora più leggera; nel frattempo mettete uno scalogno con un po’ d’acqua in una pentola che lo fate appassire
  • tagliate finemente una testa di radicchio rosso veronese che è più saporito, anche se meno “elegante”
  • ora scolate la salsiccia bollita e una volta raffreddata sufficienza togliete, per quanto possibile, la pelle. In questo modo sarà più agevole da “sbriciolare” nella pentola con lo scalogno. A questo puntocopriamo tutto con il radicchio ed aggiungiamo del sale q.b.
  • dopo circa 10 minuti anche radicchio sarà cotto (potete aggiungere un goccio d’acqua se vedete che non è sufficiente per far cuocere – e non bruciare – il radicchio)

adesso che la base del nostro sugo è prontapossiamo aggiungere della panna da cucina e lasciar cuocere il tutto ancora un attimo.

Non ci resta quindi che scolare la pasta molto al dente e farla saltare ancora un paio di minuti con il sugo.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...