it’s muffin time


Questa ricetta non è mia, bensì della mia coinquilina Lizzy, vi posso però assicurare che è un dolce veramente squisito, tanto che ho deciso di proporvela.
vi serve:
250gr di farina
150gr di zucchero
100gr di latte intero
3 cucchiaini di lievito
100 gr di cioccolato fondente
2 uova
50ml d’olio
12 giotto (o cioccolatini..insomma quello che vedete su, tipo l’interno del Ferrero Rochet per intenderci)

innanzitutto dovete portare il forno a 180°.. si per questa ricetta vi servirà il forno, ma con un po’ di organizzazione si può fare: quando tornate a casa di mamma per il weekend approfittatene!
prendete un recipiente e mescolate farina e lievito, facendo sciogliere il cioccolato.
successivamente aggiungete le uova, zucchero,latte, olio ed il cioccolato sciolto nonchè della farina, setacciata.
a questo punto preparate i piccoli recipienti in cui cresceranno i vostri muffin:
versate con un cucchiaio il composto per 2/3 all’interno ed in ognuno aggiungete sulla sommita un giotto (o Raffaello o ciò che avete in casa, dopo tutto almeno in cucina non dobbiamo essere fiscali come sul lavoro o sui libri!)
infine infornate i muffin a 180° per 20,25 minuti.. mi raccomando, nonostante l’aspetto magnifico aspettate 30 min circa prima d’assaggiarli, non vogliamo gente sulla coscienza!

come presentarli?
beh secondo me sono favolosi già da soli, così, tuttavia Elisabeth ha pensato d’offrirli a noi coinquiline adagiati su di una fetta d’ananas e fragole, con dello yogurt (secondo me la panna montata potrebbe essere una valida alternativa)… da provare!

schoko muffin

Annunci

3 thoughts on “it’s muffin time

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...